• sabato , 4 febbraio 2023

Come fare più visite sui video YouTube

Se hai tentato o hai intenzione di aprire un tuo canale YouTube e non sai come catturare l’attenzione degli utenti e far quindi decollare le visite dei tuoi video, ecco alcuni consigli utili per muoversi al meglio sulla piattaforma e aumentare, di conseguenza, le visualizzazioni, incrementando anche le interazioni con gli utenti della community.

Come aumentare le visualizzazioni su YouTube in poche semplici mosse

Ottenere molte visualizzazioni su Youtube è importante se vuoi aumentare la tua visibilità e, soprattutto, se vuoi aderire al programma per la monetizzazione.

Per poter guadagnare con Youtube devi raggiungere un certo numero di views sul canale. Puoi scoprire di più leggendo le linee guide del programma partner.

Ma come fare tante visualizzazioni Youtube?

Crea un’introduzione di forte impatto

Se vuoi che le persone ti seguano con interesse, devi essere capace di mantenere questo interesse vivo, stimolando, il più possibile la curiosità di chi guarda.

Proponi contenuti in grado di catturare l’attenzione con immediatezza: I primi secondi dei video che scegli di condividere sul tuo canale svolgono un ruolo di fondamentale importanza e, per questa ragione, dovrai curare al massimo ogni particolare.

Presentare un contenuto multimediale creando l’intro perfetta è un ottimo modo per invogliare lo spettatore a proseguire nella visione di ciò che proponi.

Realizza un’introduzione semplice e concisa, che dia al pubblico un assaggio di ciò che andrà a vedere, senza, tuttavia, svelare troppo: con questa formula riuscirai a creare delle aspettative positive che porteranno gli utenti a non scrollare in cerca di altro.

Equipaggiati con la giusta attrezzatura

Improvvisare, può spesso condurre a scoperte interessanti, ma, specie in determinate circostanze è bene organizzarsi nella maniera opportuna. Per uno Youtuber l’attrezzatura conta, ed è, senzavendita visite youtube dubbio, uno degli elementi essenziali per offrire delle clip di qualità. Inoltre, uno standard qualitativo alto di immagine e suono permette anche un migliore montaggio e un migliore utilizzo di effetti visivi vari che, diversamente, sarebbe difficile ottenere.

Questo non significa spendere una significativa cifra di denaro, ma significa trovare l’attrezzatura più adatta alla tipologia di contenuti che vuoi pubblicare (e senza spendere necessariamente una fortuna).

Se ad esempio hai deciso di utilizzare la piattaforma per postare clip molto dinamiche o video d’azione, sarà sufficiente una buona GoPro. Molti Youtuber utilizzano addirittura la semplice camera dei loro smartphone quando il focus dei loro video si concentra su caratteristiche che non necessitano di una qualità ottimale di ripresa.

Impara a editare

Avere l’attrezzatura perfetta non servirà a nulla se non sai come usarla. Colma, quindi, eventuali lacune tecniche e apprendi le nozioni essenziali per essere un buon videomaker.

Stai al passo con i trend

Proporre contenuti che interessano i visitatori trattando tematiche “calde” e di tendenza è una buona strategia per aumentare le visite al tuo canale. Basterà consultare le statistiche pubbliche di YouTube e Google presenti su internet per capire quali sono i trend del momento e sfruttarli a proprio vantaggio.

Trai ispirazione da Youtuber famosi

Guardare come interagiscono con i fan e la frequenza con la quale pubblicano sul proprio canale, può essere infatti un prezioso aiuto per creare una tua personale dimensione.

Sponsorizza i tuoi contenuti

Fai conoscere i contenuti che pubblichi sul tuo canale Youtube tramite le sponsorizzazioni. Puoi investire un determinato budget nelle Ads e dare ulteriore spinta alla visibilità dei video.

Acquista visite Youtube

Se vuoi investire economicamente nel tuo progetto, puoi acquistare un pacchetto di visite per il tuo canale. Questo sistema può sicuramente essere un buon trampolino di lancio, ma presta attenzione nello scegliere dei professionisti: rivolgiti solo a web agency specializzate nella vendita visite Youtube e altri servizi.

Related Posts

Leave A Comment