• venerdì , 20 settembre 2019

Caduta dei capelli: attenzione allo styling eccessivo

Attenzione l’eccessivo styling, può rovinare i capelli. E’ importante prendersi cura dei propri capelli, ma farlo troppo, nei modi e con i prodotti sbagliati a lungo termine potrebbe portare alla caduta dei capelli.
Infatti troppi shampoo, styling e tinture possono danneggiare i tuoi bei capelli. In particolare sono il calore e le sostanze chimiche che indeboliscono i capelli, causandone la rottura e la caduta. Spesso, è una combinazione di trattamenti – cheratina, colorazione e asciugatura per capelli, ad esempio – che fa il danno. Quindi la perdita di capelli non è solo una questione ereditaria ma può anche essere una questione di buone abitudini. Prima di passare a vedere i consigli per prendersi cura dei nostri capelli senza danneggiarli e rischiare di perderli, verifica se la caduta dei tuoi capelli può trattarsi di una questione di genetica, leggendo qui sotto.

Perdita di capelli ereditaria

haircare

La perdita di capelli che è genetica è conosciuta come alopecia androgenetica e, secondo l’American Academy of Dermatology, è la causa più comune di perdita di capelli. Il gene può essere ereditato dal lato della famiglia di tua madre o di tuo padre, anche se è più probabile che tu lo abbia se entrambi i tuoi genitori hanno avuto la perdita dei capelli.

I sintomi: Le donne con questa caratteristica tendono a sviluppare un diradamento dell’attaccatura dei capelli dietro la frangia. La condizione si sviluppa lentamente e potrebbe iniziare già dai 20 anni. Potresti essere vulnerabile se anche tua madre ha questo schema di diradamento. In alcuni casi, la perdita di capelli può essere diffusa, il che significa che si sviluppa su tutto il cuoio capelluto.

I test: il tuo dermatologo esaminerà il modello di perdita di capelli per determinare se è ereditario e può ordinare uno specifico esame del sangue per escludere altre cause. A volte viene eseguita una biopsia del cuoio capelluto per vedere se i follicoli piliferi sono stati sostituiti da follicoli miniaturizzati, un segno infallibile di perdita di capelli ereditaria.

Cosa puoi fare: rallenta la caduta dei capelli applicando il minoxidil (Rogaine) sul cuoio capelluto due volte al giorno. Il farmaco funziona su donne e uomini, anche se le donne dovrebbero usare una formula a bassa resistenza per prevenire effetti collaterali non necessari. Le donne non dovrebbero usare il minoxidil se sono in gravidanza o in allattamento. Gli uomini possono essere trattati con finasteride (Propecia), un farmaco orale.

Cosa puoi fare per evitare la caduta dei capelli:

  1. Asciugatura e stiratura

Evitare l’uso di apparecchi che surriscaldano i capelli. Imposta l’asciugacapelli su impostazioni basse e fredde e riduci al minimo l’utilizzo di piastre.

     2. Tintura capelli

Non tingere i capelli più di una o due tonalità del tuo colore normale: più il cambiamento di colore è severo, più sostanze chimiche richiedono, che possono danneggiare i capelli.

      3. Gel e lacca

Se usi gel per capelli o spray per capelli, non aspettare che si asciughi prima di passarci sopra, perché i capelli si induriscono e hanno maggiori probabilità di rottura.

La condizione dei tuoi capelli non influisce solo sul tuo aspetto: è un indicatore importante della tua salute. Se stai sperimentando la caduta dei capelli, parla con il tuo dermatologo e utilizza prodotti specifici anticaduta di provata efficacia come quelli della linea Framesi anticaduta.

Related Posts