• lunedì , 18 febbraio 2019

Fifa 19 lancia l’eChampions League 2019

Se amate i videogames e il calcio, sarete sicuramente dei grandissimi fan di FIFA, il famosissimo gioco di calcio arrivato all’edizione 19 che da anni fa divertire i gamer professionisti e non, ebbene ci sono delle importanti novità all’interno degli eSports.

Sappiamo che gli eSports sono una realtà ormai molto consolidata nel panorama dell’intrattenimento mondiale, se in passato gli sport tradizionali hanno fatto il loro percorso raccogliendo fans nei palazzetti o tenendoli incollati alla tv, oggi, si stanno sempre più piantando le basi per le competizioni del futuro.

Competizioni del futuro che saranno basate sui videogiochi, in particolare sui titoli che più stanno riscuotendo successo nel settore, tra questi c’è FIFA.

I campioni di eSport riescono a vincere montepremi importanti, di milioni di dollari, e firmano contratti da professionisti, ricevendo uno stipendio in base alle prestazioni.

fifa 19 echampions leagueIl CIO sta valutando l’idea di introdurli nelle Olimpiadi di Parigi 2024, mentre in Francia è nata la prima università per reclutare nuovi talenti, l’obiettivo è quello di sfruttare questo fenomeno per fare richiamare maggiore attenzione sulle principali manifestazioni sportive e affiancarle a tornei ad hoc riservati solo ai migliori giocatori del pianeta.

Le eSports Olimpiadi di Francia 2024 per ora sono solo una speranza, dalla CIO ancora non sono arrivate conferme di una possibile introduzione della disciplina nei giochi olimpici, il motivo che sta frenando i responsabili dell’organizzazione dell’evento è dovuto dalla tipologia di genere di giochi più famosi negli eSports.

Infatti, i giochi che più vanno per la maggiore sono quelli di guerra e violenza rischiano di contaminare l’immagine delle Olimpiadi e i suoi valori di uguaglianza, pace e sana competizione.

Buone possibilità di entrata degli eSports nelle Olimpiadi potrebbero arrivare proprio da giochi sportivi come FIFA e da tutti i titoli che non rappresentano guerre e non incitano alla violenza, alle discriminazioni e alle disuguaglianze.

Intanto FIFA ha annunciato la prima edizione di “eChampions League”, un evento eSports, il massimo torneo continentale per club in versione virtuale che sarà organizzato da Electronic Arts, publisher che si occupa di FIFA 19, che dopo aver strappato a Konami la licenza del campionato europeo, ha deciso di lanciare eChampions, in attesa del grande evento, la prima Coppa del Mondo in versione eSport, in programma durante questa estate.

Vuoi partecipare anche tu al torneo di eChampions League? È sufficiente avere FIFA 19 e una Playstation 4, potrai iscriverti al torneo e partecipare elle sfide ad eliminazione diretta che si terranno il 2 marzo, solo i 64 migliori giocatori andranno alla fase successiva che si terrà il 26 e il 27 aprile.

Un tabellone mostrerà i migliori 8 giocatori del mondo che dovranno sfidarsi in un grande evento che si terrà live a Madrid il 31 maggio, il giorno prima della finale di eChampions League che si terrà il primo giugno.

Il vincitore dell’evento si porterà a casa un grosso quantitativo di credi da usare nel gioco e un montepremi di ben 100 mila euro.

Related Posts