• lunedì , 22 ottobre 2018

Michael Kors: borse di successo!

Come è successo che il marchio Michael Kors è divenuto un fenomeno di moda?

Scopriamo insieme i segreti di questo business di successo dell’azienda Michael Kors che dagli esordi ad ora è sempre stato in crescita rapida, tanto da divenire, soprattutto le sue borse ed accessori, un must -have per ogni donna.

michael kors baorse

Attrici di successo, modelle come Heidi Klum e Rosie Huntington-Whiteley, sono solite portare al braccio le creazioni di Michael Kors.

Se vi guardate in giro, in ufficio, sulla metro, in ristorante o in treno, sarà cosa molto comune vedere delle borse di Michael Kors, magari alcune borse a tracolla nei classici ed eleganti color navy o cammello.

Oppure il più appariscente e grintoso color fucsia o rosso acceso, fino al dark-chic bordeaux o nero, caratterizzati dal logo lucido dorato MK di Michael Kors.

Michael Kors, ha diretto la sua etichetta di moda per 34 anni, ma negli ultimi anni il suo marchioè andato tanto in ascesa da divenire stratosferico, in gran parte legato proprio al successo delle sue borse, che hanno fatto lievitare il fatturato aziendale fino al 50% in più in un anno , raggiungendo i $ 3,3 miliardi nel 2014.

Per questi motivi l’etichetta di Michael Kors è la più ricercata online.

Nel passato non così lontano, i marchi di designer hanno cercato di mantenere la loro desiderabilità, proteggendo la loro esclusività.

Michael Kors, invece, ha interrotto il vecchio modello, democratizzando la moda e vendendo ciò che lui stesso chiama “il lusso quotidiano”, quindi una borsa o un oggetto, ad un prezzo molto più raggiungibile che da pochi privilegiati.

Di conseguenza, sono ora i migliori venditori di borse, che ha registrato una crescita del 70% delle vendite da l’anno scorso con una media di 80 borse vendute in un giorno, con un aumento della richiesta sempre in salita nel corso degli anni.

Related Posts