• martedì , 11 dicembre 2018

Perdere peso, le linee guida da seguire per farlo nel modo giusto

Perdere peso e mettersi in forma può essere difficile, soprattutto se non si ama molto fare sport e se si hanno delle cattive abitudini, se siete alla ricerca di consigli e linee guida generali per riuscire a dimagrire, continuate a leggere il nostro articolo.

Il problema fondamentale di chi non riesce a perdere peso sono le diete troppo restrittive che scoraggiano ancor prima di iniziare, questo perché non solo fanno in modo che ci siano troppe rinunce, ma anche perché assicurano una perdita del peso in poco tempo per poi riportare a far riacquistare tutto appena si decide di lasciarsi andare nuovamente.

perdere peso

La chiave per perdere peso in modo sicuro e ottenere risultati soddisfacenti è quella di adottare uno stile di vita sano e avere delle buone abitudini.

Ecco qualche buono consiglio per dimagrire in modo efficace.

1. Mangiare più fibre

Le fibre si trovano nelle verdure, nella frutta, nei semi e nei cereali, alcuni studi hanno dimostrato che consumare questi cibi aiuta a perdere peso senza rischiare di riprenderlo.

2. Eliminare gli zuccheri aggiunti

Gli zuccheri aggiunti sono la causa principale dell’aumento di peso e i problemi di salute come diabete e malattie cardiache. Un esempio sono le caramelle, le bevande zuccherate, i dolci da forno.

3. Introdurre grassi buoni

I grassi buoni aiutano a raggiungere il peso ideale, seguire una dieta ricca di questi grassi può far perdere peso, un esempio sono l’avocado, l’olio di oliva, le noci.

4. Prestare attenzione a quando si mangia

Mangiare qualcosa davanti alla tv o al computer può essere un sabotaggio per la dieta, infatti, mangiare distratti porta a ingerire più cibo con conseguente aumento delle calorie e aumento del peso.

Bisogna mangiare a tavola lontano dalle distrazioni, masticare lentamente e prendersi il tempo che ci vuole per consumare i pasti.

5. Camminare

È risaputo che fare attività sportiva aiuta a perdere peso velocemente, in alternativa una camminata veloce ogni giorno è utile per dare una spinta alla propria perdita di peso, un ottimo modo per bruciare più calorie.

6. Fare una colazione ricca di proteine

Secondo gli studi, fare una colazione ricca di proteine, come le uova, permettere di perdere più peso, per cui basta sostituire la classica colazione con uova strapazzate e verdure saltate in padella, in questo modo si evita anche di mangiare snack a metà mattina per il senso di sazietà prolungato.

7. Evitare bibite caloriche

Molte persone non si rendono conto di bere troppe bibite caloriche e zuccherate, anche il succo di frutta che viene spesso presentato come bevanda naturale, in realtà non lo è se bevuto in grandi quantità.

Meglio bere acqua naturale e tisane senza zucchero a base di erbe.

8. Mangiare con consapevolezza

Mangiare di corsa e a volto in poco tempo non aiuta a dimagrire, non essere consapevoli di cosa si mangiare è un grosso errore, per cui bisogna concentrarsi sul gusto di ogni morso, questo trucco aiuta a sentirsi più sazi.

Mangiate lentamente anche se avete un tempo limitato per consumare il cibo, in questo modo non mangerete troppo.

9. Meno carboidrati raffinati

I carboidrati raffinati includono zuccheri e grani a cui sono state tolte le fibre, quindi, farina bianca, pasta e pane, meglio scegliere farine e cibi sazianti come l’avena, i grani antichi, le verdure.

10. Avere degli obiettivi

Per perdere peso bisogna avere degli obiettivi da raggiungere, è bello poter rientrare in un vecchio paio di jeans o essere più belli col costume, capite qual è il vostro obiettivo e impegnatevi per raggiungerlo.

Essere in grado di ottenere quello che si desidera vi spingerà a non mollare nei momenti più difficili.

11. Evitate le diete veloci

Le diete veloci o le diete della “moda” promosse anche da star sul web sono da evitare, questo perché si tratta di regimi alimentari restrittivi che provocano l’effetto yo-yo, ovvero, si perde peso e poi si riprende dopo poco tempo e velocemente.

12. Consumate cereale integrali

Mangiare cibi integrali è più sano perché l’apporto di fibre è maggiore, inoltre, ci si sente sazi prima si prevengono le abbuffate, uno dei motivi per i quali le diete con alto contenuto di fibre sono raccomandate per perdere peso.

13. Non rinunciate ai vostri cibi preferiti

Mentre siete a dieta non dite a voi stessi che non potrete più mangiare i vostri cibi preferiti perché, non solo non è vero, ma potrebbe portarvi a fallire più facilmente.

Privarvi di ciò che vi piace vi fa desiderare ancora di più di averlo, per cui è giusto concedersi qualche piccolo piacere ogni tanto ma sempre con autocontrollo.

14. Integratori alimentari

Se state seguendo una dieta molto severa potrebbe essere utile assumere degli integratori alimentari che apportino al corpo le sostanze di cui ha bisogno. Un esempio è l’integratore Herbalife che viene usato nelle diete più restrittive, quelle in cui ci si può sentire senza energie, soprattutto agli inizi, con queste soluzioni l’organismo riceve tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno senza ingrassare. Prima di assumere integratori o prodotti dimagranti rivolgetevi al vostro medico di fiducia.

15. Fate spuntini intelligenti

Mangiare cibi non salutare negli spuntini incide negativamente sulla perdita di peso, un modo facile per perdere qualche chilo è quello di fare snack salutari a casa e a lavoro. I cibi raccomandati? Frutta secca e frutta fresca.

In conclusione

Perdere peso velocemente è possibile ma bisogna adottare dei comportamenti alimentari corretti e avere delle buone abitudini durante il giorno, assolutamente da evitare cibi troppo grassi, fritti, dolci, ridurre tutto ciò che fa male.

Bisogna sempre prestare attenzione a ciò che si mangia, evitare di consumare i pasti davanti alla tv, masticare lentamente e ricordarsi di fare delle pause ogni tanto.

Preferire le scale all’ascensore, fare una camminata veloce ogni giorno o dedicare più tempo alle faccende casalinghe aiuta a dimagrire; bere tanta acqua, preferire tisane e bevande senza zucchero a quelle gassate o zuccherate.

Ricordarsi di fare spuntini durante la giornata a base di frutta secca e frutta fresca per mantenere attivo il metabolismo e mai saltare i pasti durante, soprattutto quelli principali.

Related Posts