• martedì , 11 dicembre 2018

Bagno chimico, quanto costa noleggiarlo?

State pensando di noleggiare un bagno chimico per un grande evento o per una gita fuori porta ma non avete idea della spesa che dovrete sostenere? In questo articolo cercheremo di aiutarvi a capire quanto costa noleggiare un bagno chimico, premettiamo che non si tratta di cifre fisse e certe, ma di prezzi medi ipotetici, poiché ogni azienda applica dei costi diversi.

Queste cifre, però, possono aiutarvi a farvi un’idea del budget che vi occorre se volete noleggiare uno o2 più bagni chimici, è importante sapere che il costo medio varia a seconda della durata del lasso di tempo in cui vengono installati.

Infatti, il noleggio di un bagno chimico va dai 75 ai 100 euro al giorno, ma se viene mantenuto in loco per un periodo più lungo, il prezzo scende di molto, andando dai 175 euro ai 450 al mese, su queste cifre incidono le volte in cui bisognerà fare manutenzione e pulizia.

I servizi di noleggio dei bagni chimici sono molto diffusi in tutta Italia, in particolare se ne trovano molti nelle grandi città che accolgono eventi e manifestazioni; ci sono tante aziende di noleggio bagno chimici Milano, Roma, Napoli e Firenze, che sono tra le città che ospitano più eventi in assoluto.

L’utilità di questi bagni chimici sta nella facilità di installazione e dal fatto che si evitano reti di tubature esterne, possono essere usati per un’elevata varietà di situazioni tra cui: concerti, festival, gare, siti in costruzione, gite, campeggi, spiagge, ect…Inoltre, vengono rimossi rapidamente, per cui noleggiarli è la scelta migliore quando si necessita di maggiori servizi igienici.

Prima di contattare un servizio di noleggio bagno chimici, bisogna farsi un’idea di quanti servizi igienici si ha bisogno, se sono pochi si corre il rischio di creare disagi alle persone che partecipano a un evento o che stanno lavorando, se sono troppi si spreca denaro.

Normalmente potrebbe essere utile seguire la regola di un bagno chimico ogni 50 persone per un evento della durata di un solo giorno, ma se dura di più, bisogna raddoppiare il numero.

L’installazione di bagni chimici permanenti in loco ha un costo di noleggio inferiore poiché la durata è superiore, questo perché il costo reale si ha quando si tratta di trasportare le unità per posizionarle e quando bisogna pulirli o smontarli.

Per cui, se i costi di manutenzione e montaggio e smontaggio diminuiscono, si avrà un buon risparmio sul costo totale, questo cosa vuol dire? Che è possibile installare e mantenere un bagno chimico in loco a prezzi che variano da 175 a 400 euro al mese per unità, se si firma un contratto a lungo termine per più unità, a patto che la manutenzione venga fatta poche volte al mese, altrimenti, maggiore è l’attenzione che serve e maggiore sarà anche il costo totale finale fornito dall’azienda di noleggio dei bagni chimici.

Insomma, per avere un’idea un po’ più precisa di quanto si va a spendere per il noleggio, tenendo conto dei prezzi medi che abbiamo indicato, bisogna avere ben chiaro il numero di bagni chimici e il periodo di tempo di utilizzo, il consiglio è comunque quello di chiedere un preventivo alla ditta alla quale vi siete rivolti.

Related Posts