• mercoledì , 19 settembre 2018

GastroAdvisor: recensioni certificate con la tecnologia della blockchain

Nel mondo sono presenti milioni di ristoranti e locali gastronomici, riuscire a gestire tutte le informazioni che le riguardano, offrendo un servizio sempre aggiornato e quanto più possibile vicino alla realtà è un qualcosa di particolarmente difficile, attualmente nessuna soluzione presente sul mercato è in grado di assicurare affidabilità e precisione nei dati riguardanti le attività ristorative.

socialfood gastroadvisorGastroAdvisor è un progetto lanciato nel 2016 che vuole proporre una soluzione concreta offrendo una piattaforma di ricerca, raccomandazione e prenotazione, dopo due anni di sviluppo è stata realizzata una versione Alpha in grado di risolvere prontamente e concretamente i problemi legati al settore gastronomico online.

Il sistema di questa piattaforma è molto chiaro, qualunque utente e ristoratore può iscriversi e contribuire al database, inserendo informazioni sui ristoranti e locali gastronomici, il tutto gestito attraverso un’economia interna basata su token ERC 20, che collega clienti e ristoratori con pagamenti p2p e reward.

GastroAdvisor crea un token che si basa su Ethereum, una delle più famose cryptomonete, che verrà utilizzato per sviluppare l’economia all’interno della piattaforma, in cui gli utenti vengono premiati con dei token quando inseriscono recensioni di alta qualità o foto, quando modificano o traducono informazioni sui ristoranti o quando scelgono di effettuare prenotazioni attraverso sito o app.

Molti servizi di ricerca e revisione dei ristoranti fanno una valutazione ristoranti attraverso un algoritmo proprietario o una formula nascosta, altri mostrano solo valutazioni o recensioni di emoticon e questo può spaesare gli utenti che sono alla ricerca di recensioni dettagli e i ristoratori che si vedono confusi dal loro grado o media.

Utenti e ristoratori hanno spesso paura per i revisori falsi o pagati che possono andare a influire negativamente nella classifica e nella valutazione di un ristorante, andando a pubblicare informazioni e recensioni distorte o completamente negative.

La politica di GastroAdvisor è quella di bannare ed eliminare i falsi revisori tramite un sistema di certificazione diviso in step che prevende anche recensioni certificate con tecnologia della blockchain, nonché analisi del grado di anzianità dell’utente e dei contenuti di qualità inseriti in precedenza.

Insomma, GastroAdvisor sta realizzando una piattaforma che sia in grado di fornire informazioni e valutazione dei ristoranti di alta qualità, introducendo la criptomoneta decentralizzata sulla blockchain Ethereum, una realtà tutta nuova, ma proposta prima, che offre numerosi vantaggi sia agli utenti che ai locali gastronomici.

Gli utenti vengono premiati con dei token per aver contribuito a inserire contenuti e informazioni di qualità sulla piattaforma, che potranno utilizzare per pagare cene presso i ristoranti dove effettuano le prenotazioni; i ristoratori sono liberi dal dover pagare affiliazioni per farsi pubblicità e potranno scoprire quanto è efficace sfruttare questo sistema offerto da GastroAdvisor per farsi conoscere e raggiungere nuovi potenziali clienti.

Inoltre, potranno gestire in qualunque momento le informazioni relative alla propria pagina aziendale, in maniera autonomia e completamente gratuita, con la possibilità di aggiungere servizi e soluzioni in più studiati dal team del progetto per avere ulteriori strumenti vantaggiosi, acquistano uno dei pacchetti Premium messi a disposizione.

Related Posts