• giovedì , 17 ottobre 2019

Perché seguire una dieta senza lattosio? 2 ricette veloci per gli intolleranti

Col passare degli anni sempre più persone hanno iniziato a sviluppare allergia alle proteine del latte e intolleranza al lattosio, queste condizioni sono molto comuni nei bambini ma sempre più diffuse tra gli adulti e possono portare anche l’insorgere di reazioni agli alimenti.

Le reazioni avverse ad alcuni cibi si presenta a causa dell’allergia, il sistema immunitario percepisce alcune sostanze introdotte come cattive e inizia a reagire alla loro presenza in modo del tutto anomalo, portando alla nascita di nuove allergie alimentari.

La migliore soluzione è quella di provare a seguire una dieta priva di latte e derivati, preferendo ricette senza ricette senza lattosio exquisalattosio, oggi, in commercio ci sono tanti prodotti adatti a questa condizione, basti pensare a quelli di Exquisa, pensati appositamente per chi non può introdurre nel proprio corpo questa tipologia di alimenti.

La decisione di adottare una dieta priva di lattosio non viene presa solo da persone che sono intolleranti o allergiche a latte e derivati, ma anche da chi vuole provare a trovare sollievo dai sintomi digestivi di vario genere provocati da queste sostanze, come il gonfiore addominale, i problemi alla pelle e all’apparato respiratorio.

Chi è intollerante al lattosio e non allergico, può decidere di ridurre ed eliminare del tutto gli alimenti che contengono lo zucchero de latte, mentre altre persone possono provare a diminuire la quantità ingerita nel tempo, trovando miglioramenti in caso di fastidi generalizzati.

Le persone che, invece, hanno una vera e propria allergia al latte e al lattosio devono eliminarli completamente, optando per dei prodotti più salutari che contengono calcio e altri nutrienti fondamentali per l’organismo.

2 ricette fresche senza lattosio da preparare in pochi minuti

In estate non c’è nemmeno molta voglia di cucinare e preparare piatti particolarmente elaborati, il caldo non aiuta e si preferiscono cibi freddi o antipasti veloci per aperitivi con gli amici, ecco due spunti interessanti.

Involtini freddi di zucchine senza lattosio

Occorrono due zucchine media, una confezione di fiocchi di latte Exquisa, sei pomodorini piccoli, un po’ di menta e sale e pepe quanto basta.

Bisogna lavare le zucchine e tagliarle sottili in lunghezza, spennellarle con dell’olio extra vergine di oliva e grigliarle. Lavare i pomodori e tagliarli a dadini, e poi unirli in una coppetta di fiocchi di Latte Fitline Exquisa, insieme alle foglioline di menta tritate, aggiungere sale e pepe.

Dopo aver mescolato per bene, prendere una fetta di zucchina, mettere all’interno la farcitura e poi arrotolarla su sé stessa per creare un involtino, fare lo stesso con tutte le altre e poi mettere nel piatto e decorare a piacimento.

Sandwich con formaggio fresco senza lattosio

Altra ricette da preparare velocemente è il sandwich senza lattosio, questo può contenere qualsiasi ingredienti si desidera. Un’idea potrebbe essere quella di tostare il pane, utilizzare del formaggio fresco spalmabile Exquisa, lattuga, prosciutto crudo, e pomodorini tagliati a fette. In alternativa, se volete un ingrediente principale più sostanzioso, si può grigliare una fetta di petto pollo, condirla a piacimento e metterla nei vari strati.

Questo sandwich è ideale per un pranzo veloce, da portare anche in spiaggia o durante un’escursione o un picnic.

Related Posts