• sabato , 21 luglio 2018

Come essere seguiti su twitter con soli 140 caratteri

Tweet, tweet, tweet, tweet. Sentite anche voi questo cinguettio? Non c’è bisogno di affacciarti alla finestra perché il simpatico uccellino azzurro tanto amato, è proprio il protagonista di questa facile guida. Ma andiamo con calma, cos’è Twitter? È una rete sociale creata nel marzo del 2006 a San Francisco, che fornisce agli utenti una pagina personale aggiornabile tramite messaggi di testo lunghi 140 caratteri. Nel 2012 ha raggiunto i 500 milioni di iscritti e 200 milioni di utenti attivi che fanno accesso una volta al mese. Esso è un servizio gratuito, preferito da molti personaggi dello spettacolo, blogger famosi e persone importanti. Essere popolari su questo social e avere una pagina con molti followers, è uno degli obiettivi principali per gestire efficacemente questo network ed avere un ritorno dal proprio account. Twitter sta riscontrando sempre più successo, tanto che, notiziari programmi tv e notizie on-line, ci tengono aggiornati su ciò che politici e celebrità scrivono profilo. Essere seguiti su Twitter, significa contare su un enorme numero di spettatori, che se si appassionano a ciò che hai da scrivere, potrebbero scatenare una vera e propria moda. L’insieme dei tweet pubblicati su Twitter dagli utenti, costituisce un’enorme quantità di materiale, che può essere utilizzata anche dalle aziende, ed è qui che entra in gioco marketing-seo che con il suo servizio di aumento followers, vi permetterà di acquisire notorietà in modo da poter raggiungere con i vostri tweet migliaia di persone. Questo servizio è molto efficace perché non utilizza nessun programma automatico. I followers sono reali e provengono da una promozione su un network di siti Web che trattano notizie e curiosità.

I vantaggi del servizio sono:

  • Aumento garantito di followers reali
  • Servizio rapido nell’erogazione+
  • Servizio sicuro
  • Attivazione entro il tempo richiesto
  • Garanzia del risultato

 

I prezzi partono da un minimo di 35 € per 1000 follower s’, ad un massimo di 300 € per 10.000 follower s’. La popolarità vale l’investimento, non credete? Per garantire il profitto e scrivere messaggi di testo interessanti, è fondamentale l’utilizzo di parole chiave o in questo caso di #hashtag. Etichettando un messaggio con un hashtag, si crea un collegamento ipertestuale a tutti messaggi recenti che citano lo stesso hashtag. twitterNel 2010 Twitter ha introdotto nella prima pagina le tendenze, ossia l’elenco di hashtag Estremamente utilizzati. Nel 2012 sono state introdotte le tendenze in base alla posizione, che permettono la visualizzazione degli hashtag più popolari per ogni paese o città.  Con i suoi milioni di tweet inviati ogni giorno, Twitter offre alle aziende un ottima opportunità per raggiungere un pubblico globale di nuovi clienti e assistenti. Indipendentemente dal ramo o dalle dimensioni della tua azienda, Twitter ti aiuta a creare connessioni importanti con un pubblico rilevante interessato, con la conseguente possibilità di agire su una vasta rete di clienti, fedeli alla tua azienda.

I contenuti coinvolgenti aiutano ad attirare nuovi follower e a farli rimanere interessati nel tempo. Non c’è un numero di volte giornaliero o un momento giusto sbagliato in cui twittare. Se hai bisogno di ispirazione, segui queste semplici linee guida:

1.Sii breve : un tweet conciso ed impatto mantieni incentrato il messaggio in modo specifico, affinché i lettori non si perdano in chiacchiere.

2.Usa elementi visivi: aggiungere un’immagine o un video, da un tocco personale e porta a interazioni più elevate. Infatti gli utenti sono tre volte più propensi a interagire con tweet di foto e gif.

3.hashtag : Ecco che ritornano, poiché sono uno strumento molto potente, basta non utilizzare più di due hashtag per ogni tweet.

4.Poni domande e sondaggi : porre domande è un modo efficace per interagire con chi ti legge per farti capire la loro opinione e le loro idee, in modo da poter postare sempre cose nuove e stimolanti.

5.comunica e ritwitta: Ritwittare rispondere e rispondere ai tweet, sono ottimi modi per affermare la propria presenza sul social. I feedback positivi e i messaggi che rispecchiano la voce della tua azienda sono contenuti fondamentali da twittare. Agli utenti piace parlare con le aziende su Twitter, quindi siate pronti ad ogni domanda, commento o critica.

 

Pronto a farti conoscere su twitter?

Related Posts