• mercoledì , 17 luglio 2019

Vacanze in Puglia? Ecco cosa mangiare

La Puglia è una regione bellissima, ogni anno milioni di turisti la scelgono come meta per le proprieorecchiette pugliesi cime di rapa vacanze, luoghi incantevoli, spiagge, mare e anche tanta storia.

Dal punto di vista culinario i prodotti tipici pugliesi sono sicuramente quelli che attirano moltissimo l’attenzione di chi decide di fare una vacanza nella regione, solitamente, i primi piatti che vengono in mente sono le orecchiette, le friselle e i taralli, ma a seconda delle zone, c’è molto di più.

Sicuramente quelli che abbiamo citato hanno permesso alla regione di essere conosciuta e apprezzata in tutta Italia e nel mondo, ma nella tradizione gastronomica ci sono tantissime pietanze.

I piatti tradizionali pugliesi utilizzano sia prodotti di mare che di terra, motivo per il quale la cucina viene vista come unica e completa, alcuni piatti sono molto tipici altri osano di più, la cosa certa è che si la cucina della Puglia riesce a soddisfare vari palati, anche quelli dei vegani e dei vegetariani. Scopriamo dei piatti tipici di alcune zone famosissime della Puglia.

Cucina foggiana

A Foggia e provincia si produce la Muschiska, si tratta di una carne essiccata di pecora, vitella o di capra, mentre il formaggio più conosciuto e amato nella zona è il caciocavallo, ma c’è spazio anche per il pecorino.

Pane e pasta vengono prodotti con farina poco raffinata, motivo per il quale appaiono più scure. Tra i piatti tipici foggiani ci sono le legane con i legumi, le orecchiette, i ravioli con ricotta, i troccoli, la pizza di grano d’india. Tra i dolci tipici ci sono le cartellate, un dolce fritto e ricoperto di mele, ma sono famosi anche i dolci con la pasta di mandorle e le mandorle atterrate.

Cucina barese

Bari e la sua cucina sono conosciute soprattutto per i Cavatelli ed Orecchiette, in particolare quelli alle cime di rapa, ma anche le Maltagliate, gli strascinati e le tripoline, mentre per il formaggio, sono famose la Burrata, il Pallone di Gravina, il Canestrato pugliese.

Non mancano friselle e taralli tra i prodotti più richiesti, mentre per i dolci, ci sono i sasanelli, la scarcella e la zeppola.

La cucina di Polignano a Mare

A Polignano a Mare va forte la cucina di mare, diverse città della Puglia propongono piatti di pesce e questa città non è da meno, per cui se siete alla ricerca di un buon ristorante pesce Polignano a Mare, qui avrete l’imbarazzo della scelta.

Tra le specialità di pesce crudo ci sono le seppioline, i ricci, i gamberi rossi e viola, gli scampi e tante altre varietà che vengono presentate così come sono in natura, ma ci sono anche i piatti caldi come riso, patate e cozze o il tagliolino ai frutti di mare.

Non possiamo non citare la focaccia di Polignano che non ha niente da invidiare a quella barese, ma anche la parmigiana di melenzane e il famoso Caffè speciale di Polignano a Mare, a base di caffè, zucchero, limone, panna e amaretto, servito in bicchieri di vetro per il vino.

Related Posts