• martedì , 27 settembre 2022

Tessuto non tessuto per filtrazione di aria e liquidi? Uno dei materiali migliori sul mercato

L’utilizzo di materiali che garantiscano una filtrazione ottimale di aria e liquidi è importante per molti tipi di industrie e settori: industria idraulica, industria automobilistica, industria medica, industria della lavorazione dell’acciaio e dei metalli e agricoltura. Nello specifico, uno dei materiali più comunemente utilizzati è il tessuto non tessuto per filtrazione aria e liquidi. Vediamone insieme i dettagli.

TNT: caratteristiche

Il TNT è un materiale non tessile realizzato con diversi materiali a seconda dell’utilizzo finale, tra cui polipropilene, poliestere, polietilene, poliuretano e altri elementi. Diverse composizioni di materiali e fibre consentono la produzione di differenti tipi di tessuti non tessuti, tra cui spunbond, agugliato, spunlace e cardato. Ogni telo ottenuto ha determinate caratteristiche e funzioni e può essere più o meno adatto alla specifica destinazione d’uso.

Molte tipologie di tessuto non tessuto sono ideali per chi necessita di soluzioni per la filtrazione di aria e liquidi. Alcuni TNT sono idrorepellenti e impermeabili, mentre altri sono più adatti solo per la filtrazione dell’aria. Si possono produrre teli con differenti gradi di filtrazione. Di conseguenza, il tessuto non tessuto è un materiale estremamente versatile che soddisfa le esigenze.

A seconda della destinazione d’uso possono essere utilizzati teli con proprietà e spessori specifici e, sulla base dell’applicazione, potrebbe essere necessaria una maggiore o minore capacità di filtrazione dell’aria e/o dei liquidi. In realtà le applicazioni possibili del TNT sono davvero numerose, dal momento che viene utilizzato non solo nei settori precedentemente nominati ma in edilizia, nell’arredamento, nel settore estetico, in campo medico, per la produzione di abbigliamento generico, nello sport, etc.

Trattandosi di un prodotto realizzato in maniera artificiale, il tessuto non tessuto presenta molti vantaggi rispetto ai tessuti naturali. In cima alla lista troviamo sicuramente la sua impermeabilità, ma anche la resistenza alle basse e alte temperature non è da sottovalutare. Infine, ma non da ultimo, i TNT sono molto morbidi e non abrasivi al tatto, proprietà che li rendono particolarmente adatti a determinati ambienti.

Nowotec: produzione di teli in TNT per filtrazione di aria e liquidi

Come spiegato in precedenza, il tessuto non tessuto è un materiale unico e decisamente versatile. Ovviamente il mercato è ricco di offerte e di realtà che lo producono nelle diverse varianti, ma alcune si distinguono più di altre. Tra queste troviamo Nowotec, che taglia e vende tessuti non tessuti per la filtrazione di aria e liquidi da moltissimi anni. L’esperienza e competenza, unite all’utilizzo di materiali di alta qualità e macchinari all’avanguardia, permettono di offrire tipologie di TNT adatte a diverse applicazioni.

Ognuna di queste è pensata per soddisfare le esigenze specifiche dei suoi clienti grazie a un’attenta diversificazione dell’assortimento. Il risultato è un prodotto funzionale e versatile, allo stesso tempo efficiente e durevole, per la filtrazione di aria e liquidi. Chiunque desideri beneficiare di una fornitura adatta alle proprie necessità dovrebbe prendere in considerazione il loro catalogo ricco di tessuti non tessuti distribuiti in bobine e tre diverse linee di taglio.

filtri-in-tessuto-non-tessuto-per-la-filtrazione-aria-e-liquidi-settore-industriale-agricolo-automotive

Related Posts

Leave A Comment