• sabato , 22 settembre 2018

Cosa fare sulle Dolomiti in inverno per chi non sa sciare

Avete voglia di trascorrere una vacanza sulle Dolomiti ma non amate sciare? Grazie alla bellezza delle vette innevate, dei boschi, dei laghi ghiacciati e dei tanti rifugi disponibili, sono tante le attività che si possono fare per trascorre dei giorni piacevoli.

dolomitiLa famosa settimana bianca sulle Dolomiti può essere vissuta in modo diverso, sono tante le cose da fare come le passeggiate sulle ciaspe, le gite con la motoslitta, un tour con la slitta trainata da cani e del trekking sulla neve.

Inoltre, è possibile anche visitare tante centri che hanno una grande storia a livello culturale e gastronomico, tra questi citiamo Cortina D’Ampezzo, la Val di Fassa e San Candido.

Per trascorrere delle belle serata sono presenti molti locali dove ballare, ristoranti in cui gustare i piatti tipici della zona e rifugi, tutti raggiungibili con il gatto delle nevi.

Ma cosa fare nella settimana bianca sulle Dolomiti?

Sicuramente la passeggiata sulle ciaspe è uno dei momenti immancabili, le famose racchette da neve, che vengono fissate alle scarpe da trekking in modo da camminare senza il rischio di scivolare.

Una passeggiata in compagnia è il modo ideale per trascorrere il tempo e godere della purezza bianca e dei panorami mozzafiato, inoltre, se non si ha paura della velocità, si potrebbe provare anche a fare delle discese con la slitta.

Se volete una vacanza natura in Trentino tra i monti innevati e il totale relax, fare trekking e nordic walking sono sicuramente le soluzioni migliori, potrete ammirare i paesaggi e godervi tutta la flora e la fauna che vi circondata con la suggestione della neve.

Ma se non amate fare escursioni e volete visitare dei luoghi tipici, non potete perdervi Cortina D’Ampezzo, famosa per le sue tipiche case di legno, i bar pieni di turisti, la grappa e il vin brulé, è possibile godere dei dolci tipici del posto grazie alle tante pasticcerie e fare una passeggiata tra i negozi glamour con grandi firme, dove è anche possibile incontrare vip e personaggi famosi.

Per chi ama la storia è la cultura, il centro storico di Brunico è l’ideale poiché si tratta di una cittadina di origine medioevale in cui risiede un bellissimo castello da visitare sulla collina Kühbergl.

Presente anche un Museo degli usi e costumi del posto e il lago di Braies, che offre uno spettacolo surreale durante l’inverno, diventando lo specchio delle Dolomiti.

Infine, se siete alla ricerca di divertimento serale e notturno, sulle Dolomiti non mancano ristoranti tipici e rifugi in cui è possibile fermarsi e gustare i piatti montani, tra cui la famosa polenta con funghi e carne, speck e formaggi.

Non mancano locali dove andare a ballare e centri benessere in cui rilassarsi facendo bagni in piscine riscaldate con vista sulle Dolomiti e sedute di massaggi e saune.

Insomma, non bisogna forzatamente andare a sciare per godersi una vacanza sulle Dolomiti, le attrattive sono tante e la cosa certa è che una settimana bianca in questi luoghi vi farà rilassare e vi farà riavvicinare alla natura.

Related Posts