• martedì , 22 maggio 2018

Porto Cervo, cosa vedere e come raggiungerlo

1_mPorto Cervo è una frazione del comune di Arzachena ed è il centro della vita mondata della Costa Smeralda e della Sardegna, particolarmente famoso all’estero, attira ogni anno milioni di visitatori, tra cui moltissimi personaggi famosi italiani e internazionali.

Il grande successo è dovuto alla presenza di baie stupende con un mare cristallino e una serie di luoghi da visitare facente parte della storica regione della Gallura.

Inoltre, vi è una grande movida, con tanti locali di lusso, feste vip su yatch e in spiaggia e tanto altro intrattenimento da non perdere.

La località vanta anche un buon numero di chiese e monumenti, la più famosa è la caratteristica Chiesa Stella Maris, realizzata negli anni sessanta che sorge su un’altura che affaccia sul Golfo di Porto Cervo; ciò che la contraddistingue è il campanile a forma di cono, un vero capolavoro dell’architettura moderna, ma anche alcuni dettagli, come le finestre con cornice decorativa e il pavimento di granito.

La Marina di Porto Cervo è uno dei più accoglienti attracchi del Mar Mediterraneo, suddivisa in Porto Vecchio e Porto Nuovo, il primo risale agli anni sessanta ed è formata da una lunga banchina dove attraccano molte grosse navi da riporto e da un lungo pontile, mentre la parte nuova, risale agli anni ottanta ed è un porto turistico con 700 posti.

La Piazzetta delle Chiacchiere è sicuramente uno dei luoghi più belli e simbolici di Porto Cervo, realizzata su un progetto dell’architetto Luigi Vietti; da visitare anche il Museo Monte di Mola, che ospita varie mostre di arte moderna.

Chi ama lo shopping non può perdere la caratteristica Passeggiata e sulla Piazza Rossa che affaccia sul Porto vecchio, dove è possibile trovare boutique delle più famose case di moda, mentre dalla Piazza delle Chiacchere fino al Sottopiazza ci sono tantissimi negozi di vario genere.

Gli amanti della movida possono recarsi soprattutto nella zona di Golfo Pevere, dove si trovano locali e discoteche molto cool, in cui è possibile fare incontri interessanti, anche con vip italiani e internazionali.

Non mancano le discoteche mondane e i disco-pub, che si trovano nella Cala Liscia Ruia e poco fuori Porto Cervo, inoltre, tutte le località della Costa Smeralda sono ricche di beach-club.

Le spiagge sono il punto forte di Porto Cervo e della Costa Smeralda, la più conosciuta è la Spiaggia del Pevero, per questo molto frequentata, mentre chi vuole rilassarsi può farlo sulla Spiaggia Romazzino, un po’ più appartata, dove  è possibile trascorrere ore di relax.

La Spiaggia di Cala Granu è la più grande ed è perfetta per sport acquatici, percorsi subacquei  e altre attività del genere; le Tombe dei Giganti sono ideali per chi ama le escursioni.

Spostarsi a Porto Cervo è abbastanza semplice, ogni zona è dotata di servizi di trasporto, ma se si desidera avere un mezzo proprio, è possibile scegliere di sfruttare il noleggio auto olbia aeroporto, in questo modo si potrà raggiungere la località direttamente dall’aeroporto e visitare ogni zona con una propria vettura in totale comodità.

Related Posts